venerdì 14 settembre 2007

Giustizia è fatta


Per chi non lo sapesse finalmente è stata posta la parola fine alla spy story tra Ferrari e McLaren, che ha tormentato per diverso tempo quest'ultimo campionato. In dettaglio la McLaren dovrà pagare 100 milioni di dollari di multa (circà la metà del mio stipendio mensile ^^) e subirà l'azzeramento dei punti del campionato costruttori, che a questo punto è ovvio vincerà la Ferrari! Siete d'accordo con il verdetto? Avreste coinvolto anche i piloti? Fatemi sapere

6 commenti:

danilo ha detto...

boh, io non mi sono interessato alla vicenda, però sono contento che vinca la Ferrari!
E se quelli hanno copiato qualcosa, beh, credo sia giusto così!

Myura ha detto...

io non sono totalmente d'accordo..
Che senso ha penalizzare la mcLaren nel titolo costruttori e non nel mondiale piloti?
Senza quella macchina, migliorata grazie allo sponaggio, i piloti McLaren non avrebbero potuto vincere il mondiale piloti..
Quindi a parer mio la giustizia è stata fatta solo a metà!
ciao a tutti, a presto!

Marcello ha detto...

I piloti non sono stati condannati perchè facevano parte dell'andazzo ma hanno collaborato con la giustizia...
Ma la storia non è finita qua a quanto pare la Mercedes ha intenzione di fare ricorso e nel caso di una nuova sentenza a sfavore della McLaren il contributo dei piloti decadrebbe e dovrebbero essere puniti anche loro... chissà...

Alberto ha detto...

Per quello che ho capito ne stanno succedendo di tutti i colori. Accuse di ricatti e controricatti da parte di Alonso alla scuderia Mercedes, riviste che tentano di fare lo scoop diffondendo notizie dubbie... insomma, la formula 1 si sta davvero ridicolizzando e si sta dimostrando all'altezza del calcio.

Marcello ha detto...

possiamo anche dire che si sta "ITALIANIZZANDO" :D

Alberto ha detto...

Si, è proprio vero...

Refferer