mercoledì 24 ottobre 2007

ZUBBER consiglia www.iosmettocosi.it

Qualche tempo fa mandai l'invito a diventare "BUZZER" sul sito www.bzzers.com, sito di "passaparola" per campagne pubblicitarie. All'epoca il sito era ancora in fase di sviluppo e non c'era praticamente nulla. Ieri è incominciata la prima campagna, che vede al suo centro il sito

il sito è un portale dove si possono trovare tantissime informazioni su come smettere di fumare, so che molti di voi non lo fanno, ma sicuro avete vicino come me persone care che sono "schiave" di questo vizio :)
Molto interessante trovo la sezione del "vero o falso" che vuole scongiurare alcuni miti riguardanti il fumo, sapevate per esempio che le sigarette inquinano più di un diesel euro3? ^^
Detto questo, fatemi sapere cosa pensate del sito, se vi trovate informazioni interessanti o se secondo voi iniziative di questo genere contro il fumo sono del tutto inutili.
Personalmente credo che sia un buono spunto per far riflettere le persone, poi la voglia di smettere deve nascere dentro la persona ovviamente. Che ne pensate?

6 commenti:

Danilo ha detto...

Io penso che il sito BZZR o come c---o si scrive non serva a nulla! Mi sono trovato costretto a mettere in spam le sue mail visto che non c'è modo di cancellarsi!

Steo ha detto...

apparte che se entri nel tuo profilo c'è un semplice "tick" per scegliere di non ricevere email...comunque, io lo trovo invece geniale.

Steo ha detto...

E apparte questo chiedevo di commentare iosmettocosi.it, non zubbers (hanno dovuto cambiare nome).

Alberto ha detto...

io momentaneamente non lo trovo ne utile ne inutile... vediamo come si evolve perchè per ora non c'è molto da fare o vedere

Alberto ha detto...

Dimenticavo... il mio punto di vista sul fumo lo conoscete già. Nel caso non sia così io non fumo e chi fuma vicino a me è investito puntualmente dai miei tentativi di persuasione a smettere (non sono neanche a pagamento... pensate che culo). Il sito è carino e utile ma penso che chi vuole smettere già sa cosa deve fare: FARLO! bye

Steo ha detto...

Esatto sono daccordo. E' bello vedere che ci sono iniziative del genere ma alla fine chi deve decidere di smettere è il fumatore stesso, tutto parte da dentro di lui. C'è anche da dire che le persone possono essere motivate, spinte a fare o non fare qualcosa, e questo penso sia una cosa fattibile da ogniuno di noi. Io comunque se avrò possibilità di far vedere questo sito a qualche fumatore lo farò. Spesso si pensa che l'unico modo per smettere sia semplicemente non farlo più, ma questo crea astinenza, ci sono metodi alternativi a quello drastico che forse aiutano a smettere con più facilità.

Refferer