martedì 9 ottobre 2007

Storiella a catena.....

C'era una volta.....

(Continuate voi)

24 commenti:

Alberto ha detto...

o forse erano due, c'era una mucca un asinello e... Alex britti che tentava di suonare sotto gli effetti di una droga pesante...ma a un certo punto...

Danilo ha detto...

...Alex viene investito da una pianta di fagiolo gigante che cresce cresce fino a portarlo in cielo dove è pieno di uccelli che volano, uno gli fa' l'occhiolino come dire "salta su!", allora Alex in groppa a SurferSky Piccion riesce ad arrivare in un battibaleno in Olanda dove è sita la sua mamma che lo abbandonò per inseguire un sogno, partecipare a miss maglietta bagnata oversize che si tiene solo in Olanda. Raggiunta la madre Alex decide di darle l'addio, non condivide la scelta dell'aspirante miss di essersi rifatta il seno fino alla taglia 12ma per sabottare il concorso, "le virtù sei stata tu ad insegnarmele!" le dice. Ma nulla è più possibile fare, così Alex torna in Italia col suo fidato destriero volante sir. SurferSky Piccion ad incontrare colui che lo porterà verso l'isola che non c'è, Edoardo Bennato.

Alberto ha detto...

... seconda stella a destra dissero ad Alex, ma lui che non sapeva la differenza tra le due parti si perse...

Cri ha detto...

e non immaginava lontanamente cosa gli stava per capitare.....

infatti, fu invitato a prendere il tè dal Cappellaio Matto!! si festeggiava il non compleanno del Sig. Leprotto Bisestile....

Sarah ha detto...

Ma ,mentre si recava al non compleanno del Sig Leprotto Bisestile,incontrò una bambina con un cappuccio rosso,la quale teneva in una mano un cestino con un dolce,e nell'altra una carcassa di lupo...la piccola ed indifesa bambina aveva perso la strada per giungere a casa della nonna,ed Alex si offrì di aiutarla a ritrovare la (retta) via...

Danilo ha detto...

...capuccettorosso alla visione del bel Alex che mostrava a lei la "retta" via fu colta da un brivido caldo che scatenò il suo eros più profondo. Così passarono la notte insieme nel bosco a scaldare i loro animi e a consumare la loro voglia di trasgrassione.
Poi si resero conto che c'erano troppi anni di differenza, Alex 33 e capuccettorosso soli 16 percui durante l'ultima cena in cui divorarono arrosto di lupo alle bacche del bosco si dissero Addio, lasciando che il loro acerbo amore venisse dissolto dalla nebbia del mattino.
Ma i guai stavano per iniziare, capuccettorosso non potè consegnare il lupo al cacciatore, e Alex non riuscì più a decollare sul suo nobile destriero SurferSky Piccion a causa della panza troppo grande dopo aver mangiato l'arrosto di lupo.

Marco Sp ha detto...

Il nostro caro Alex cominciò ad agitarsi, lui doveveva andare al non compleanno del Sig. Leprotto Bisestile! Doveva far in tempo!!
ma ecco che gli arbusti del bosco cominciarono a squotersi, qualcuno o qualcosa si avvicinava..
Alex non ebbe paura anzi era incuriosito..
la creatura si mostrò.
un piccolo gatto al quanto inquietante si fece avanti..
Occhi demoniaci e manto NERO
si avvicinava sempre si più, finche non si trasformo in ..
in..
UMANO!!

Alberto ha detto...

...Il "gatto nero!", esclamò Alex, tentando invano di fuggire dalla perfida ombra. Intanto, la creatura demoniaca, munita sempre di frusta e di codice da vinci sottobraccio ridacchiava allegramente, sgranocchiando i resti di un povero eretico passato da quelle parti...

Marco Sp ha detto...

nel tentativo di fuga Alex si chiuse dentro un piccolo rifugio!
nn si chiese che cosa facesse una sorta di gabbiotto in un bosco ma penso che peggio del gatto nero non potesse esserci nulla!
ma una volta chiuso dentro fece un passo indietro e senti di toccare qualcosa in terra col piede..
prese un fiammifero dalla tasca lo accese per far luce e vide in terra una SAPONETTA!
un altra ombra
un altra voce
RACCOGLI LA SAPONETTA!!!

Alberto ha detto...

...misteriosamente però, Alex, non sembrava spaventato da questa proposta, e con grande soddisfazione iniziò a raccogliere e raccogliere e raccogliere. Raccolse talmente tanto che alla fine doveva lui stesso buttarle a terra...

Marco Sp ha detto...

...Gatto Nero entrò nel gabbiotto con il suo frustino...
Alex impaurito si trasforma in Super Saiyan!!

Cri ha detto...

di terzo livello. magicamente i capelli gli crescono di lunghezza e volume, si ritrova biondo superossigenato e guardandosi allo specchio capisce che qualcosa in lui è cambiato, che ora ha un obiettivo da perseguire...... trovare Salvo e Renato, i padri di compagnia della bellezza, per farsi una piega decente..

Alberto ha detto...

... arrivò a destinazione, ma... orrore! il parrucchiere aveva cambiato gestione... come fare? come? preso da un attacco di panico finì per svenire per risvegliarsi sotto le mani di un certo House...

Marco Sp ha detto...

"oh ecco il nostro eroe irascibile!! mai provato una valeriana??" esclama il Dr.House.
"Foreman! prepara una rettoscopia;
voi 2 ivece, impiantategli un catetere, e sbrigatevi perchè tra meno di un ora finirà la puntata ed caro biondino finirebbe tra le mani di quegli stupidi sentimentali
del Seattle Grace Hospital (grey's Anatomy), non li sopporto soprattutto perchè li scopano invece io qui no!!".

Nicola ha detto...

a questo punto il super sayan di terzo livello ultra-ossigenato in cerca della piega perfetta, capisce che la situazione sta prendendo una piega drammatica...

Alberto ha detto...

...l'effetto del terzo livello svanisce e i capelli tornano secchi e sfibrati come non mai (Alex non usa Dove con un quarto di crema idratante). Il problema della piega ormai non si poneva più, ma ad un certo punto qualcosa di inatteso accadde: Alex cominciò ad agitarsi senza un senso preciso esclamando: "Dottore chiami un dottore!"... Era la Febbra...

Marco Sp ha detto...

SHAMALAIAAA!!!!
urlava il povero Alex!
lui si aveva la Febbra ma nn era cosi fortunato perche ad un certo punto si manifesto un altro piccolo inconveniente..
una voce, un dolce canto ..
MEGLIO MALE!!!
nooooo Mariottide lo avvicinava!!
Ad Alex torna in mente la puntata dei cavalieri dello zodiaco dove Andromeda si sfonda i timpani per nn sentire le note della sua arpa!
Lui fa lo stesso ma la voce di Mariottide lo raggiunge perche entra direttamente nell'animo..

PS in tutto questo ha sempre la Febbra che potrebbe degenerare nella Febbra 2!!!

Marco Sp ha detto...

Alex è morto!

Nicola ha detto...

No! non era morto! era solo l'effetto sonnifero della voce, del cantautore di singoli distruttivi, Mariottide! Che dopo il grande successo autolesionista di "Botte", si cimenta in "Botte - Stavo meglio prima"!...
A quel punto però Billy Ballo da dietro l'angolo sbattendo il piede sul terreno crea delle onde sonore che risvegliano un formicaio proprio sotto il corpo incosciente del nostro alex. A quel punto le formiche rosse e voraci cominciano a punzecchiare dolorosamente il nostro quasi-eroe...

Marco Sp ha detto...

riusciranno i nostri mitici ed Eroici ( non come alex ) investicatori di CSI SPRINGFIELD a trovare in tempo il corpo di Alex prima he diventi un banchetto per le formiche rosse??

Alberto ha detto...

La risposta la do io: NO, non ci riescono! Anzi muoiono tutti in un incidente causato da un triciclo impazzito in contromano. Quindi Alex viene divorato dalle formiche, compreso Z la formica e tutto il mondo di "A Bugs life", trasformato per l'occasione in "A Bugs death". Il sangue scorre a fiumi tanto da rendere il problema dell'innalzamento delle acque una cosa secondaria. Uno ztunami di dimensioni "pazzesche" travolge l'Europa intera che affonda in un oceano di plasma primordiale portandosi dietro l'asia. I cinesi, essendo tanti hanno saltato tutti insieme e come nella pubblicità swatch hanno provocato un bell'"effetto farfalla". Peccato però che l'effetto sia stato lo spostamento della terra 1000mila km dal proprio asse causando una glaciazione di tutta la terra divenuta ormai un cocktail simile al bloody mary (pensate a tutto il sangue di prima). E chi rimase in vita (nessuno) visse per sempre felice e contento--- the end

Danilo ha detto...

La storia sembrerebbe finita ma in realtà, l'unico sopravvissuto, appunto Nessuno, non potè riprodursi. Si dovette accontentare del ghiaccio come compagna, del ghiaccio come cibo, del ghiaccio come casa, del ghiaccio come vestiti, del ghiaccio come sport, del ghiaccio come.... fino alla sua morte! THE END! (questo Alberto solo perchè sono IO a decidere la fine!)

THE END


Ecco!

Alberto ha detto...

Va bene Danilo, ti concedo di scegliere la fine... come del resto ti concedo di mettere pubblicità dei tuoi blogs su amicidiroma...

Nicola ha detto...

uuuuuuuuuuuuuu

Refferer