martedì 29 aprile 2008

Ebbene SI, IO L'HO VOTATO

Si mi andava di dirlo, visto che ultimamente sembra possano parlare solo i sinistroidi:

SI IO HO VOTATO PER SILVIO BERLUSCONI
e
SI, IO HO VOTATO PER GIANNI ALEMANNO

Oh! O mio Dio! Steo ma che dici!Ma non lo sai che cosi facendo hai votato per qualcuno che ha capi di accusa sulle spalle? Hai votato per un pregiudicato che si è fatto leggi a misura per pararsi il culo???

Perfettamente al corrente di tutto quanto amici miei, niente di nuovo nelle vostre solite accuse, so perfettamente cosa ha fatto il Sor Berlusca tanto quanto voi. Sicuramente un bello schifo.
Come la legge sull'eredità, con la quale ha potuto evitare di pagare miliardi e miliardi allo stato per passare i suoi infiniti beni ai suoi eredi, già...la stessa legge che ha permesso a tanti italiani di passare le proprie case e i propri terreni sudati in anni e anni di lavoro ai propri figli senza sganciare un euro...pensate, la stessa legge che ha permesso a Prodi di passare le sue ricche eredità ai figli prima che lui stesso la cambiasse.

Ma...ma Steo...hai votato per uno che ha fatto leggi sulla televisione digitale e dato in appalto la vendita dei decoder a suo fratello!

Eh si! Pensa te...è tutto un magna magna...un po come Rutelli che ha riempito i parcheggi di Roma con le strisce blu, dando la gestione in appalto alla società gestita da sua moglie...O come i favori ricevuti per la (s)vendita della centrale del Latte di Roma al Signor Cragnotti...tanto per prendere esempio dal Mortadellone e da come ha (s)venduto l' Alfa Romeo alla FIAT....esattamente come stava facendo ora con l'Alitalia...

Si ma Steo...Hai votato per Berlusconi...quello che a conti fatti si è fatto tutti i porci comodi suoi!

Infatti!!!Si è messo a posto tutti i conti!!!Pensa che ladro!!!Un po come Mastella che ha utilizzato un elicottero di stato per farsi la vacanzetta a imola con tutta la famigliola per il gran premio di formula1...Elicottero pagato da tutti noi...o come l'ultimo governo che si è intascato lucrose pensioni non dimettendosi e aspettando il 15 aprile (compimento di 2 anni) per fare le nuove elezioni...che vuoi farci, tutti li su si fanno i comodi loro!C'è chi se li fa, e liberalizza la vendita dei carburanti ai SOLI punti vendita COOP...e chi se li fa mettendo in ogni quartiere una coppia di carabinieri...c'è chi se li fa, dando l'indulto a migliaia di detenuti (tra cui assassini, stupratori, rapinatori) e chi se li fa dando la possibilità ai lavoratori in prossimità della pensione di continuare a lavorare, prendendo più soldi e facilitando il lavoro dell'INPS...

Ma Alemanno???E' un fascista quello...

Ah sicuramente lo è!Basta guardare al suo passato...anche io nel mio passato ho commesso errori, errori che poi si sono rivelati esperienze di crescita non indifferenti...e poi l'ho votato perchè era dal dopo guerra che non c'era un sindaco di destra e signori si parla di 50 anni...nessuno pensa che cambiare possa essere una cosa positiva? Quello che vedo io oggi è una Roma venduta ai costruttori...vedo un ex sindaco che non ha messo su un solo metro cubo di casa popolare ha fatto costruire qualcosa come 7 milioni di metri cubi di appartamenti da costruttori a cui ha venduto ettari ed ettari di terreni agricoli, facendogli poi il favore di trasformarli in edificabili....chissà quanti grazie gli avrà detto Caltagirone a Walter...eh Walter...che poi simpaticamente non ha dato alcun peso alle proteste dei stessi cittadini delle case di Caltagirone che non avendo una strada per accedere alle proprie case, si è vista costruire accanto un campo nomadi completo di PISCINA E GIARDINETTI CON GIOSTRE....(informatevi su quanto successo a ponte di nona).

Io vedo una Roma attanagliata dal traffico...dove quando compri una macchina ti chiedi se non sia il caso di prendere un 4x4...la stessa Roma che ha speso miliardi per fare bella figura con notti bianche e feste del cinema...vedo una Roma piena di extracomunitari, di gente che vive in baracche...giorni fa dietro al mio posto di lavoro hanno acceso un fuoco e hanno cucinato carne per la strada...clandestini che non sono qui per rifarsi una vita, sono qui molto spesso per entrare in casa, rubarti tutto quello che ti sei sudato, magari stuprarti la moglie...e scappare via...AH! E attento che se gli spari poi lui lo liberano, e tu vai in carcere...Per favore, non parliamo di 50anni fa quando "noi eravamo loro"...perchè noi in america siamo andati A LAVORARE, a sudare e RIFARCI UNA VITA...e se parliamo di mafia, a parer mio potevano anche farli fuori tutti i mafiosi. Non siamo andati li, chiedendo "diritto di asilo", pretendendo dallo stato case, acqua, cibo ed elemosinando l'aiuto della Chiesa...

Si ma Steo...porteranno al parlamento le stesse persone di 2 anni fa...

e quindi? Almeno togliamo travestiti e no global da li...

No Steo dai!!! Hai votato gente che inculca le sue idee alle persone tramite le sue 3 reti televisive e grazie a tutti i giornali che possiede!!!

Sarà...io non leggo giornali e non vedo tv...PER NIENTE, ho solo internet come mezzo di informazione...e sapete perchè? Perchè il mio tempo lo passo a lavorare, non ho tempo di scrivere su blog, leggere giornali, guardare televisioni...io SONO DI DESTRA perchè odio l'idea del sinistroide che non fa altro che lamentarsi dei grandi poteri che gli rendono la vita impossibile(a parer loro)...gente che è capace solo di lamentarsi, di Vaffanculizzare tutto e tutti pur di non rimboccarsi le maniche e migliorare la propria situazione economico/finanziaria...gente che festeggia per un posto a tempo indeterminato che gli permetterà solo di sopravvivere per poi lamentarsi di chi si è fatto un culo cosi tutta la vita e va in giro con il macchinone...
Gente che con tutta probabilità a scuola era il primo a "manifestare", abboccando a quei poteri che obbligavano la gente a scioperare e i studenti a protestare...gli stessi sessantottini che oggi sono nelle scuole ad insegnare...

e quindi

SI, SONO DI DESTRA
SI SONO CAPITALISTA
SI VOTO BERLUSCONI!


PS non risponderò a nessun commento a questo post, finchè ci si limita a contestare le mie idee e non la mia persona.

29 commenti:

Danilo ha detto...

Io non ho parole...
però apprezzo la sincerità!

Alessia ha detto...

caro steo, te la canti e te la soni! ma vota un pò chi ti pare!
però prenditi una camomilla.
firmato:
La Sinistroide

Steo ha detto...

:D ahahah :D Vero, ma in verità l'ho voluta mettere sul tono "arrogante/impertinente/so tutto io" appositamente

Alessia ha detto...

si non avevo dubbi, per fortuna questo è un blog democratico in un paese democratico.
viva la libertà!
(non la casa o il popolo della libertà! ahahahahahahhahahaha)
un bacione
firmato:
sempre io, La Sinistroide de prima.

Myura ha detto...

Steo,
o fatto una faticaccia a leggere tutte queste righe, però non ho trovato nessuna citazione riguardante il programma del centrodestra, pensavo ci fosse qualche motivo diverso che ti avesse spinto a votare destra..
Mi sa che semplicemente hai preferito Cuffaro e Dell'Utri a Luxuria!!! :D

Salvatore Savarino ha detto...

Chi dovrebbe constestare la tua persona?!?! Mi viene proprio da ridere ahahhaahah

Salvatore Savarino ha detto...

Bisognerebbe essere informati a 360°! Ad ogni modo non c'è nulla di paragonabile a persone indagate come possibili "mandanti" delle stragi mafiose del 1992-93.
Se tu non conoscessi la storia, sono stati assassinati 2 SUPER giudici: Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

Saluti e Baci

Alberto ha detto...

Come dice Salvo, io probabilemente metterei in evidenza la parola mafia e la parola storia, due cose che probabilmente non hai presente bene... vorrei ricordarti che Berlusconi facendo i suoi "porci comodi" non ha favorito solo se stesso ma ha danneggiato irrimediabilmente l'economia e la giustizia italiana. Comunque tralasciando un discorso che diventerebbe troppo lungo direi che ti dovresti solo vergognare di dire che è meglio mettere mafiosi in parlamento al posto di "travestiti" dato che anche queste persone che definisci tali un cervello uguale al tuo ce l'hanno. L'unica cosa che apprezzo è che almeno non ti vergogni di dire quello che pensi (a differenza della maggior parte dei pro-berlusca) anche se per quanto mi riguarda è parecchio opinabile. Se comunque per te essere fascista è una cosa da niente ti consiglio di ripassarti un po' la storia, anche se quando le leggi le cose non sono esattamente come provarle. Detto questo ti do ragione che dall'altra parte non è tanto meglio ed infatti quest'anno ho preferito non esprimere il mio parere (non ho votato) poichè penso ci debba essere un rinnovamento totale. Ti ricordo anche che il clichè dei "comunisti" è oramai più utilizzato dalla destra che dalla sinistra...
Ciao

Steo ha detto...

Ragazzi sembrate cascati dalle nuvole, ma scusate, chi è che ha fatto la repubblica in italia? Gli italiani??? La su destra o sinistra è tutta una mafia da sempre. Sicuramente Berlusca è più in evidenza di altri, ma sono tutti uguali! Io non parlo di comunismo mentre tu Alberto dici che se voto Berlusconi sono "fascista"...bu non mi sembra proprio...e poi io ho parlato di "sinistroidi" e non di comunisti, che a mio avviso è peggio, meglio un comunista convinto (un Davide Bevilacqua) di un sinistroide(voto a sinistra perchè mi sta sul cazzo berlusconi)la verità è che ci date dei razzisti/fascisti quando i veri intolleranti in italia è chi vota a sinistra, perchè se non la pensi come loro, non fanno altro che giudicarti. Danilo addirittura dice di "educare i bambini dalle scuole..." ma stiamo scherzando? Prima giudichiamo chi usa televisioni e giornali...e poi vogliamo abbindolare i bambini da piccoli(come già la sinistra ha fatto con tanti libri che sorvolavano su stalin e si accanivano sul fascismo per farla breve)? Spero davvero di aver capito male.

Io non mi vergogno assolutamente perchè ci sono persone e persone, e Luxuria non è certo un politico! Con le idee più schifose che può avere preferisco un Calderoli ad uno che fino a 3 mesi prima stava su un cubo a ballare! Quella frase era intesa a sottolineare l'incompetenza del governo precedente e non a giudicare i gusti sessuali. E poi come già detto, inceve di studiare(che comunque ho fatto anche io al contrario di quel che pensate), io andrei a parlare con i nostri nonni, che il fascismo l'hanno vissuto...di quelli che ho sentito io si lamentano in pochi.
Ripeto forse il messaggio non è passato, ho votato Berlusconi perchè attualmente lo reputo il male minore, perfettamente cosciente che è una scelta del tutto opinionabile e non sto qui a chiedervi di pensarla come me, ne tanto meno a giudicare le vostre di scelte. Cosa che invece i "sinistroidi" fanno MOLTO SPESSO. E l'ho anche testato...qualche giorno fa ho messo su msn la frase "ADDIO SINISTRA!" Si sono presentati in 5 con frasi "ah non te regoli...oh ma te stai fuori...si ma non puoi mettere frasi cosi!"...e poi la destra è intollerante eh??? COMPLIMENTI PER LA COERENZA! ;)

Salvatore Savarino ha detto...

Steo, ma tuo nonno era Mussolini?! ;)
Mi sai dire il motivo per il quale per legge non puoi nemmeno esporre una bandiera o altro raffigurante la svastica?!
Che vuol dire che si sono lamentati in pochi?! In Sicilia la gente che mangia grazie ai soldi della mafia sicuramente non si lamenta...quindi la giustifichiamo?!
Ad ogni modo mi diverto troppo a sentire certe cose....e poi dici che sono tutti uguali?! Non la penso così....basta conoscere un po' di storia dei vari nostri cari politici, soprattutto di certi senatori e deputati già condannati.

Alberto ha detto...

"Ma Alemanno???E' un fascista quello...

Ah sicuramente lo è!Basta guardare al suo passato...anche io nel mio passato ho commesso errori, errori che poi si sono rivelati esperienze di crescita non indifferenti..." cito te dato che forse c'è qualche problema di comunicazione tra noi (secondo te se uno ha commesso errori vuol dire che ha più esperienze ed è necessariamente una persona migliore???). Non ti ho dato del fascista (citami se sbaglio) ma ti ho detto che tu non dai importanza ad esserlo o meno. Io non ho mai parlato di "sinistroidi" o fascisti e quindi mi sa che sei proprio tu il primo a creare delle "classi" e delle differenze. Oltretutto una persona può rispettare la tua opinione se si basa su fatti reali, non sulla fantasia o cose sentite dire... Se vuoi guarda la repubblica e vedi una notizia in cui dell'Utri dice che vuole cambiare i libri di scolastici poichè la resistenza partigiana secondo lui non ha importanza (Mussolini in regime fascista ha fatto cambiare tutti i testi). Oltretutto con il tuo ultimo commento stai facendo intendere che si stava meglio con il fascismo stesso: "io andrei a parlare con i nostri nonni, che il fascismo l'hanno vissuto...di quelli che ho sentito io si lamentano in pochi." Ma stai scherzando??? Forse ti sfugge che era un periodo di violenza e censura inaudita, nonchè pura dittatura con persecuzioni e genocidi di etnie diverse dalla tua. Ma visto che tu hai il "merito" di essere Italiano la cosa sembra non toccarti e non ti importa del destino che possono avere persone oneste, che lavorano e che contribuiscono allo stato (quelle che tu chiami extracomunitari). Certo ci sono anche i criminali (tanti, troppi) ed io sono il primo che li rispedirebbe a calci in culo in madre patria; questo però non è essere di sinistra o di destra, ma semplicemente ragionare per il benessere comune. Se mi vuoi convincere delle tue idee basati su fatti reali e documentati, non su luoghi comuni.
Attendo una tua risposta, bye

Alberto ha detto...

Dimenticavo... ti ricordo anche che nelle attuali forze politiche nessuna inneggia a Stalin o vorrebbe un regime del genere, mentre dall'altra parte c'è gente che vuole la secessione dell'Italia e partiti come Forza Nuova dichiaratamente Xenofobi. Praticamente tu che sei romano e ne sei orgoglioso hai votato per Berlusconi che si è alleata con persone che chiamano Roma ladrona e che vorrebbero Milano capitale (questo è il meno peggio?). Vorrei anche che mi dicessi alcune idee di Luxuria e le confrontassi con quelle di Calderoli giusto per capire il tuo disgusto che a quanto pare si basa solo sul fatto che Luxuria stava sul cubo...

Danilo ha detto...

mio nonno quando fu partigiano venne salvato da un cane che fu colpito al posto suo, se ciò non fosse accaduto, forse io, mio nonno non lo avrei neanche conosciuto. sono certo che se fosse ancora in vita sarebbe felice di poterti testimoniare che il periodo fascista non è stato assolutamente un bel periodo per l'italia, specialmente per chi aveva degli ideali di libertà e parità di diritti. certo che se poi chiedi a dei fascisti, beh, è ovvio che loro se la passavano bene!

volevo chiarire anche il concetto di "educare i bambini nelle scuole". io non mi riferivo ad un'educazione orientata a delle idee politiche, ma bensì ad un'educazione volta allo sviluppo di un senso critico tale da poter permettere ad ogniuno, liberamente, di maturare degli ideali basandosi sui fatti storici e di oggigiorno. quindi su questo punto di vista siamo d'accordo, ho precisato perché non volevo essere frainteso.

per quanto riguarda il passato di luxuria che c'è da dire... ovviamente può sembrare poco seria una persona che prima organizzava le feste al mucca, che per anni è stata la regina delle serate gay della capitale e che ballava sul cubo, sono il primo ad ammetterlo e il primo che ha dubitato della serietà dell'individuo. ma ragionando con i concetti che tu stesso hai espresso, ossia che tutti sbagliano e le esperienze sono l'occasione per trarre degli insegnamenti, non vedo che male ci sia nell'aver dato ad una persona quale luxuria la possibilità di dimostrare la sua professionalità. per quanto ne possa sapere io ha sempre mantenuto, in ambito politico, un decoro degno di un parlamentare portando in parlamento la rappresentanza della sfera di cittadini che appunto rappresenta. e questo per me è sinonimo di democrazia. inoltre e con questo chiudo, credo sia meno grave l'aver ballato su un cubo piuttosto che aver alle spalle un passato da delinquente!

Steo ha detto...

raga oggi ho scritto un poema di risposta, ma si è bloccato firefox e ho perso tutto! Basta me so rotto! hahahahah

Myura ha detto...

Io vorrei solo capire una cosa, visto che mi sembra ke Steo non ci stia proponendo delle grandi motivazioni politiche;
Ma secondo voi tutte le persone (tante) che hanno votato il centrodestra, cosa si aspettano dal nuovo governo?
Sicuramente c'è la questione sicurezza, ma da quel punto di vista il precedente governo Berlusconi non aveva cmq saputorisolvere il problema.
Cos'altro secndo voi ha convinto la gente a votare a destra??

Alberto ha detto...

Penso che la gente abbia deciso di votare destra per molti motivi tra cui:
- Delusione dovuta a quest'ultimo governo
- Memoria breve rispetto ai risultati degli ultimi governi Berlusconi
- Disinformazione dovuta ad un controllo politico dei media
- Ignoranza diffusa e utilizzo, come unico metro di paragone, della "simpatia" del personaggio politico
- Eccessiva similitudine tra programmi politici delle due forze principali

Secondo me i motivi sono questi... che dite?
Ah Dani, mica la sapevo la storia del cane! Allora tu i cani li dovresti amare, non trattare male :P

Danilo ha detto...

io non tratto male i cani! semplicemente non gli accarezzo per strada perché poi mi voglio lavare le mani!

secondo me il motivo principale della vittoria della destra è soprattutto a causa di sta cazzo di crisi degli immigrati e chi meglio dei fascisti può risolvere questo problema? non per niente la lega ha stravinto!!! la gente ha paura e nonostante non sia razzista c'è un limite a tutto. inoltre ricordiamo la cazzata dell'indulto che ha fatto scattare l'allarme sicurezza.

Myura ha detto...

boh, a parte tutte queste cause ke avete giustamente elencato, a me risulta cmq difficile pensare che un lavoratore precario riesca a votare Berlusconi.

Ma per quanto riguarda la sicurezza, il razzismo non può essere la soluzione. Ricordiamoci ke gli immigrati sono importantissimi nella nostra economia. E ricordiamo anke che gli asssassimi di quel ragazzo a Verona erano italiani...

Alberto ha detto...

Su questo siamo tutti d'accordo. Il fatto è anche questo: secondo voi quanti lavoratori precari sanno chi ha fatto la legge che li rende tali? Quanti sono realmente informati? Secondo te è normale che una città come Roma ha un sindaco esponente di un partito alleato con dei secessionisti? Le contraddizioni sono a milioni, ma capirne le cause è difficile...

Alberto ha detto...

Rileggendo il post mi sono accorto che l'ultima frase scritta da Steo tradotta significa che non risponde ai nostri commenti se non offendiamo la sua persona... :) Steo sei sicuro di quello che hai scritto??? Tra l'altro quando ti capita riscrivi il poema di risposta... ciao ciao

Steo ha detto...

non c'ho voglia ne tempo scusate. Tanto non voglio farvi cambiare idea ne ho minima intenzione di cambiare le mie. ciao a tutti.

Salvatore Savarino ha detto...

Direi che è troppo facile scrivere una miriade di "minchiate" (ovviamente è solo una mia opinione riguardo il contenuto) e poi non rispondere e non concludere il dibattito aperto. Un termine che mi viene in mente(non so perchè) è "quaquaraquà" ;)

Saluti e baci!!
SS

Alberto ha detto...

Concordo, se si inizia un dibattito si dovrebbe anche finirlo, non lasciare perdere... viene da pensare che non si sa più cosa dire, sbaglio?

Steo ha detto...

Il dibattito l'avete alzato voi. A me non andava di farlo. Non è che se scrivo qualcosa, lo faccio perchè voglio per forza delle rispote...all'inizio neanche mi andava di rispondere. Potrei anche aver voluto semplicemente esprimere la mia opinione politica no?
Ho sempre ritenuto questo genere di dibattiti inutili, perchè tanto di destra sono e di destra rimango. Punto. Se avessi voluto un dibattito avrei chiesto esplicitamente la vostra opinione, quindi vi ringrazio ma non ne ho bisogno.
Grazie per il quaquaraquà.

Salvatore Savarino ha detto...

Steo, allora fin dall'inizio aveva ragione Alessia dicendo:"caro steo, te la canti e te la soni! ma vota un pò chi ti pare!
però prenditi una camomilla."
Anche Alessia ci vede lungo ;)

Myura ha detto...

questo post è un esempio di ottusità!
é proprio triste non riuscire nemmeno a ridiscutere in qualche modo le proprie idee ascoltando quelle degli altri.. Sembra quasi che Steo abbia paura di perdere le sue certezze, questo sicuramente perchè il suo voto e più in generale le sue opinioni non sono frutto di ragionamenti, ma probabilmente di "consigli" o motivazioni rubate ad altri!
PS: tango a precisare k questa è solo una mia personale opinione! :)

Alberto ha detto...

"PS non risponderò a nessun commento a questo post, finchè ci si limita a contestare le mie idee e non la mia persona" scusa, questa frase a parte il senso un po' distorto non significa che ti aspettavi delle risposte alle quali avresti risposto a tua volta??? Questo si chiama dibattito...un'altra mia curiosità sarebbe chiederti se davvero sai cosa significa "essere di destra" e quali sono i valori con cui concordi perchè attualmente non mi pare che nessun partito rispecchi i veri valori di destra (magari una ripassatina alla storia non farebbe male). Direi che il pdl non è altro che un'imitazione della vecchia DC (Democrazia Cristiana)

Myura ha detto...

d'accordo con Alberto.
sono preoccupato anche per l'inizio della legislatura. Queste discussioni troppo "alla buona", iniziano a sapere di inciucio.
L'unico che sembra non aver paura e Di Pietro, ma è una goccia nel mare!

Va beh, la discussione con Steo è finita!!

Anonimo ha detto...

Beh anch'io sono di "destra" (ma che vuol dire destra poi?).. però proprio votare berlusconi?? Bisogna essere fessi. potevi votare LEGA nord piuttosto

Refferer